LUTTO

Ex rugbista aquilano muore per attacco di cuore

Marco Ammaniti, 48 enne dirigente dell'Anas ed ex giocatore e grande appassionato di rugby, è morto nella notte per un malore.

Nella notte Marco Ammaniti, dirigente dell'Anas ed ex giocatore e grande appassionato di rugby de L'Aquila, prima con il Cus poi con la società neroverde entrando anche nella nazionale giovanile, è morto a causa di un malore a 48 anni.
Ammaniti si era trasferito a Pescara con la compagna dopo il terremoto del 2009 e anche qui aveva continuato la sua passione sportiva collaborando con il Pescara rugby.
La salma è stata trasferita a L'Aquila per la camera ardente allestita nella casa di famiglia a Santa Barbara.
Oggi si terranno i funerali.

Categoria: